Shopping compulsivo


Il soggetto prova un desiderio compulsivo di fare acquisti; nella maggior parte dei casi si tratta di donne giovani che, inizialmente comprano per il piacere che si ricava da un nuovo acquisto, e in seguito, riportano uno stato di tensione crescente fino a quando il desiderio di comprare diventa un impulso irrefrenabile. In seguito all’acquisto compulsivo di oggetti d’ogni tipo [che il più delle volte vengono messi da parte, regalati o buttati via] si riscontrano molto spesso sentimenti di colpa e vergogna.



Dott.ssa Sabrina Franzosi Psicologa Psicoterapeuta - Studio Privato in Viale Oriani, n° 39- 40137 Bologna - Tel. 339.3643877 E-Mail: info@sabrinafranzosi.it

CF: FRNSRN83T49D142G | n. di iscrizione albo 6659 sez.A