Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”.

Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

L’amo o non l’amo? - Il Disturbo Ossessivo Compulsivo da Relazione

Nella storia di ognuno di noi c’è stato un amore tormentato. Tutti abbiamo sperimentato l’incertezza dell’essere amati o meno dalla persona desiderata. Mi ama o non mi ama? Quando siamo stati alla frutta spesso abbiamo dato credito anche all’oracolo della margherita spelacchiata, in cerca di qualcosa o qualcuno che ci desse una risposta certa.

Purtroppo non si sa mai cosa passi per la testa all’altra persona e questo, a volte, ci fa perdere il senno.

Esperienza comune, ad ogni modo. Anche nelle migliori famiglie.

Ma se invece il problema fossimo noi? Se invece il problema dell’incertezza del rapporto nascesse proprio dalla nostra, di testa…come funzionerebbe? 

Psicologo, psicoterapeuta o psichiatra...?! - 2°parte


Ci eravamo lasciati con un chiarimento sulla differenza tra le varie figure che popolano il mondo ‘psi’.

Sulla conclusione del post avevo preannunciato che l’articolo successivo sarebbe stato un ulteriore chiarimento:  sulla differenza tra i diversi orientamenti terapeutici.

Chiedimi se sono felice.

Quando la felicità ci viene incontro non è mai vestita come pensavamo. Spesso ci passa accanto silenziosa e non sappiamo riconoscerla.

Romano Battaglia

 

Voglio condividere una di quelle domande a cui probabilmente non verrò mai realmente a capo.

Ci sono grandi interrogativi su cui l’umanità si scervella da tempo immemore. C’è chi non si darà mai pace senza scoprire come gli egiziani abbiano potuto costruire le piramidi, chi non si spiega i fenomeni paranormali e chi si chiede se Jim Morrison sia ancora vivo a suonare l’ukulele alle Hawaii.

Per quanto mi riguarda, il dubbio che mi ha sempre affascinato è il dare un volto alla felicità. Perché il nome della felicità, lo sappiamo tutti qual è.

Meglio uno psicologo, uno psicoterapeuta o uno psichiatra..?!

 

 

In mezzo a tanta confusione e tra mille incertezze, qualche ovvietà ogni tanto diventa non soltanto utile, ma persino necessaria. Giovanni Soriano

 


Traggo spunto da conversazioni informali per pormi delle domande su ciò che è giusto chiarire alla stragrande maggioranza delle persone. Questo blog vuole essere qui per questo: per parlare a tutti, evitando paroloni, teorie e discorsi troppo tecnici.

Se c'è una questione confusa nell'ambito della psicologia, è sicuramente cosa si intende con "psicologo", cosa si intende con "psicoterapeuta" e cosa si intende con "psichiatra".

Psicoterapia di Coppia

Psicoterapia Individuale

Dott.ssa Sabrina Franzosi Psicologa Psicoterapeuta - Studio Privato in Viale Oriani, n° 39- 40137 Bologna - Tel. 339.3643877 E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CF: FRNSRN83T49D142G | n. di iscrizione albo 6659 sez.A

Crediti: creativecrew.it